lunedì, 21/10/2019 | 6:44 CEST
Roma Nuoto Master
You are here:  / Comunicazioni / Curiosità / Eventi / Gallery / Due chiacchiere con Federico Filosi
image1

Due chiacchiere con Federico Filosi

Sta per concludersi la prima stagione di Federico Filosi in maglia viola. Abbiamo fatto due chiacchiere con il vicecampione mondiale dei 200farfalla e in questa breve intervista condivideremo il suo personale bilancio.

1. Dopo diversi anni hai dovuto trovare una nuova collocazione. Come ti sei trovato con noi?

1. Esattamente 5 anni. Non è stato semplice cambiare squadra, cambiare compagni e cambiare anche allenatore, anzi colgo l’occasione per ringraziare il mio ex allenatore Stefano Amici del foro italico per i bellissimi 5 anni trascorsi insieme, ma conoscendo già Francesco Viola, è stato facile per me scegliere come destinazione la ROMA NUOTO MASTER.

Poi mi sono trovato benissimo in questo gruppo , numeroso e allo stesso tempo non dispersivo. È incredibile come sia unito e come tutti abbiano un obiettivo comune.

2. Contribuire alla vittoria storica del titolo regionale che emozioni ti ha dato?

2. È stata un’esperienza bellissima e soprattutto titanica dopo 13 anni di dominio del FLAMINIO, abbiamo lottato fino all’ultimo punto ed all’ultima gara disponibile per raggiungere questo traguardo. Nei 5 anni precedenti non ho avuto la possibilità di fare molte staffette, quindi cimentarmi con la nuova squadra e fare staffette su staffette è stato molto di aiuto anche per fare conoscenza e integrarmi alla perfezione con tutti.

3. Che voto dai alla tua stagione?

3. Darsi un voto non è mai semplice, quindi lascio agli altri le votazioni, per ora però posso dire di essere molto contento di aver raggiunto il secondo posto nel circuito supermaster m25.

4. Quante volte ti alleni?

4. In questa stagione ho cercato di mantenere 2 o 3 volte fino a febbraio, per poi arrivare a nuotare sempre 3 e certe volte 4, Più o meno con una media di 4 km a seduta, così da poter arrivare a fine stagione abbastanza lucido mentalmente e fisicamente.

5. Chi gestisce la tua programmazione?

5. La mia preparazione è praticamente gestita quasi del tutto dal mio coach Francesco Viola, con il quale mi sento anche quando non ho la possibilità di allenarmi con la squadra ma da solo, così da seguire una programmazione lineare per tutta la stagione.

6. Parteciperai insieme ad altri ai prossimi campionati europei. Che obiettivi hai?

6. Sarà un immenso piacere portare i colori della ROMA NUOTO in Slovenia con gare individuali e staffette infuocate. Come obiettivo personale spero di poter nuotare tutti i miei migliori stagionali e cercare di portare a casa e nella bacheca della squadra almeno una medaglia.

7. Qual’è la colonna sonora che ti accompagna in gara?

7. Sulla musica da ascoltare prima della gara ci sarebbe un libro da scrivere, ma diciamo che ho la passione per la musica rock e metal, quindi la playlist pre-gara consiste quasi sempre nell’ascoltare Iron maiden, Black sabbath, Acdc, e anche gruppi meno commerciali come Airbourne, Limp bizkit e Danko Jones, insomma quella è la vocazione preparandomi per la gara.

8. Qual’è stata la gara in cui ti sei più divertito con il gruppo?

8. La gara più divertente della stagione è stata a San Marino, dove abbiamo vinto anche quest’anno il trofeo Come miglior squadra (5 volte consecutivamente). Un bellissimo impianto in una bellissima città che mi ha regalato tante emozioni perché per me è stata la prima trasferta con la ROMA NUOTO MASTER

9. Obiettivi per la prossima stagione?

9. Gli obiettivi personali sono ogni anno diversi e facili da trovare quando hai una voglia matta di nuotare e gareggiare contro te stesso per poter dimostrare quanto puoi valere in base alle volte che ti alleni, mentre l’obiettivo di squadra è di poter vincere nuovamente il titolo regionale e vincere più trofei stagionali possibili.

10. Che studi hai fatto? Che professione svolgi?

10. Ho frequentato l’università di scienze motorie del FORO ITALICO DI ROMA terminando tutti e cinque gli anni. Lavoro come massaggiatore sportivo con la Federazione Italiana del Pentathlon e come istruttore di nuoto in due impianti dove riesco anche ad allenarmi in inverno.

LEAVE A REPLY

Product

banner
Roma Nuoto Master rappresenta una delle migliori società italiane, annoverando nelle proprie fila, atleti medagliati ai campionati italiani ed europei e detentori di record italiani.

Prodotti

Recent Tweets

  • #romanuotomaster https://t.co/X5cHNsQxEe #sport #splash #pool #icepool #somuchfun #water… https://t.co/K5zCGrrNCw - https://t.co/X5cHNsQxEe

  • #romanuotomaster #nuotomaster #nuoto #larus #roma #blue #fast #fit #fun #pool #splash #sport… https://t.co/h7xMVpltTq - https://t.co/h7xMVpltTq

Photos