lunedì, 19/8/2019 | 12:08 CEST
Roma Nuoto Master
You are here:  / Comunicazioni / Curiosità / Biodisponibilità degli integratori
image1

Biodisponibilità degli integratori

A cura:
Dott. Mario Fabiani
Biologo Nutrizionista e Nutrizionista Sportivo
Il mondo degli integratori è oggi in evoluzione continua proponendo agli individui / pazienti ma anche agli stessi operatori sanitari, un pool di scelta così elevato che si potrebbe cadere facilmente in confusione. Sembrano tutti altamente necessari alle nostre esigenze e quando ci si confronta con un esperto del settore possono presentarci diversi scenari:
– Acquistiamo il prodotto consigliato
– Non acquistiamo il prodotto consigliato
– Rimaniamo titubanti e rimandiamo la scelta a tempo da definire
In tutti e tre i casi abbiamo fatto una scelta corretta, la cui base è fondata sulle nostre esperienze dirette di conoscenza o di confronto esperienzale, per esempio con gli amici.
Con l’intento di fare luce su un argomento delicato cerchiamo di chiarire innanzitutto di cosa stiamo parlando e di come l’utilizzo di un integratore può entrare a far parte della nostra scelta quotidiana.
Per integratore si definisce un nutriente specifico o un pool di nutrienti che migliora, completa e perfeziona un andamento di per se non corretto, deficitario e quindi carente. L’integratore alimentare ha come scopo quello di migliorare aspetti deficitari di base, congeniti e non, tramite una somministrazione temporanea o prolungata nel tempo.
Per supplemento si definisce un nutriente specifico o un pool di nutrienti che hanno come scopo ultimo quello di migliorare e potenziare un andamento non carente e quindi non deficitario.
Uno stesso nutriente se somministrato in momenti diversi della stagione può avere funzione di integratore o funzione di supplemento. Ma cos è che rende un integratore migliore rispetto ad un altro e quali sono i parametri da valutare. Sicuramente un aspetto fondamentale per ogni integratore è la propria BIODISPONIBILITA’.
Con questo termine si vuole indicare la capacità della sostanza esogena (principio attivo) di entrare nel nostro organismo il più intatta possibile, senza subire quindi troppe modificazioni, ed agire in modo stabile per un periodo di tempo determinato fino ad avere un effetto fisiologico. Il principio della biodisponibilità è pertinente alla sfera della farmacologia e non dipende solo dal “veicolo di trasmissione” ma anche dall’individuo stesso. Come si può percepire, più si approfondisce la questione e più sembra complicata in quanto lo stesso principio della biodisponibilità è multifattoriale, quindi dipende da più variabili (individuali, capacità del principio attivo, veicolo di trasmissione etc…).
Molte aziende rinomate lavorano costantemente per creare integratori altamente biodisponibili, migliorando l’aspetto “veicolare” del principio attivo. Attualmente appare nel campo della ricerca scientifica la SOSPENSIONE IN GEL come alternativa alle polveri, pasticche e capsule.
Il sistema prevede la costruzione di una matrice a base polimerica (sintetica, semi-sintetica o naturale) nella quale vengono “caricati” uno o più principi attivi tramite mezzo acquoso. La sospensione in gel riesce a bypassare l’ambiente gastrico ed arrivare intatta ai villi intestinali. Tramite i succhi pancreatici il gel rilascia il principio attivo in loco e verrà immediatamente assorbito.
Al momento l’unica azienda italiana che lavora con sospensioni in gel di origine naturale è XENIA GLOBAL. La architettura degli integratori XG per soggetti sportivi e non sportivi prevede utilizzo di due polimeri, chiamati anche idrogel, come la Gomma di Xantano e la Carbossimetilcellulosa (CMC). Il doppio reticolo termostabile mantiene un pH costante riuscendo a svolgere le sue funzioni in modo ottimale.
Il Dott. Giuseppe Zora (oncologo) collaboratore Xenia Global asserisce che gli integratori XG si collocano al primo posto nella gamma della più moderna integrazione e nutraceutica.
In via conclusiva, quindi, il processo di meccanismo a rilascio controllato della sospensione in gel garantisce maggiore biodisponibilità dei principi attivi presenti nella matrice polimerica a livello intestinale, massimizzandone l’assorbimento.

LEAVE A REPLY

Product

banner
Roma Nuoto Master rappresenta una delle migliori società italiane, annoverando nelle proprie fila, atleti medagliati ai campionati italiani ed europei e detentori di record italiani.

Prodotti

Recent Tweets

  • #romanuotomaster https://t.co/X5cHNsQxEe #sport #splash #pool #icepool #somuchfun #water… https://t.co/K5zCGrrNCw - https://t.co/X5cHNsQxEe

  • #romanuotomaster #nuotomaster #nuoto #larus #roma #blue #fast #fit #fun #pool #splash #sport… https://t.co/h7xMVpltTq - https://t.co/h7xMVpltTq

Photos